È solo tempo

Le melodie lontane

Suonano come il tempo

Riflesso di un semplice sospiro

Passato cosi

In un lampo

In una vita a flash

Ogni scatto uno spazio luce

Durato la brevità di un’altro errore

Alla fine

È stato solo tempo, tutto ogni cosa

È solo tempo

22 pensieri riguardo “È solo tempo

    1. Ti dirò cara Marzia…sono un periodico. Ho momenti di grande creatività e momenti in cui raccolgo le idee. Solitamente da marzo a maggio scrivo di impeto nel restante ricontrollo e sistemo. Quest’ anno la vena ancora resiste…( anxhe se inizio ad avere una vena sfinita ) ….

      Piace a 1 persona

      1. Con una grandissima differenza nell’ abbellire le stanze in cui ci introduci. Saranno le stesse visioni ma tu le travesti e quei concetti sono la differenza sostanziale tra chi dice e chi come te incanta. Grandissimo poeta Runa… Ho una grandissima ammirazione per te.

        Piace a 1 persona

  1. ..e questo mi onora tanto , davvero e ci tengo sempre a ripetertelo , ma credimi l’ammirazione è estremamente reciproca , sono davvero contenta di aver ripreso a scrivere qui nel mio diario , ultimamente altri luoghi mi sono un po stretti , troppo monotematici , e se non ne fai parte sei messa fuori dai giochi , con l’unica differenza che io non gioco !
    Io mi esprimo , leggo , cerco di capire attraverso le parole delle persone e se queste mi danno una immagine chiara di quel che sono allora scrivo , come in questo caso ho fatto con te .
    le parole mi hanno aiutato tantissimo in passato e ancora lo fanno , sono una necessità , non ho solo bisogno di descrivere ” quanto è bella la luna stanotte e le sue stelle ” ho bisogno proprio di giraci intorno , di entrarci dentro , come fa un lettore con il suo libro . cosi . io leggo , entro dentro le parole e descrivo , debbo farlo ! sono la mia cura*
    quindi , grazie a te per tutte queste parole 🙂

    Piace a 1 persona

    1. Be’ questo tuo messaggio lo dovrò inserire in quei rifugi emozionali in cui annegare quando necessitero di consapevolezza. Per cui non posso che dirti grazie per questa tua grande apertura a una parte di te cosi vera e cosi meravigliosamente chiara . Che tu sei nata per scrivere è una ripetizione concessa – indipendentemente dai motivi che ti hanno portato ad allontanarti o a non trovarti a tuo agio in altri contesti culturali ( inteso dove la grandezza della lingua si immerge in condizioni tangibili) sono certo che la voglia di calibri – giungerebbe forte nelle tue giornate e non potresti fare a meno. Scrivere per te è come respirare. Nell’ aspetto legato all’ esigenza di scrivere sono come te -( come un fedele discepolo ) e la scrittura mi serve comenla lettura ad adattare gli scompensi che crea la vita – equilibrandomi alla stessa. Vedi come corre il mondo…cinico, spedito privo di umanità… Ricercare simili- evidenziare la parte artistica e vivere in un contesto dove conta cosa sei e non chi sei…mi da modo di non sentirmi solo- di credere consapevole che la ns esistenza ancora concede a noi tutti la grande gioia del potersi fermare e respirare aria di qualcosa che possa essere produttivo di emozioni. Questo mi da coraggio in quanto io come te provo a conoscerle le persone a capirle – ma in tutta onestà spesso sfugge al mio controllo quel vuoto in cui mi perdo nel mondo reale. Sempre meno vivo e sempre più ripetitivo. Siamo sempre meno contatto e più distanza. Questo mi turba. Allora il rifugio è accogliente e non nascondo niente – semmai contengo seleziono e respiro a pieni polmoni – la bellezza di persone che prive di scopi non fanno altro che manifestare il loro stato d’animo. Qualcuno mi ha definito un fanatico ( inteso per ricercatore di spazi personalizzati ) il mio non è fanatismo è una resa. Mi sono arreso a tentare di farlo con tutti..se gli interlocutori per lo più pensano al calcio..a diventare divi a fare soldi e tutto ciò che di più inutile si possa ricercare. Quindi nasce l’esigenza di ritrovarsi in uno spazio limpido è ricco di gesti semplici tra cui la condivisione. Due esseri che esprimono pensieri personali su spazi universali non stanno esprimendosi stanno creando un idea nuova ma comune. Questo è la base del progresso. Grazie Runa è stato magico il tuo messaggio ed è ancora più bella la consapevolezza di avere la tua presenza nella mia crescita. Parlo di vita.

      Piace a 1 persona

  2. Il fluire del tempo

    Com’è dolce
    il fluire del tempo.
    Ci accorgiamo
    piano
    di lui
    che avanza
    deciso,
    puntuale,
    preciso.
    Accarezza
    i nostri capelli
    facendo cadere
    su di essi
    come per magia,
    un’improvvisa
    polvere
    d’argento
    e soffiando
    sulla nostra pelle
    qualcosa
    che stranamente
    la raggrinzisce.
    Silenziosamente,
    ma inesorabilmente,
    si prende
    a poco a poco
    la nostra vita,
    ma lo fa
    con tatto,
    con garbo,
    perchè
    il fluire del tempo
    è nella natura
    delle cose,
    è uno scorrere
    lento,
    ma continuo,
    come l’acqua
    di un fiume
    che scivola piano,
    senza far rumore.

    Isabella Scotti
    testo : copyright legge 22 ottobre 1941 n° 633

    Bellissima poesia caro Francesco, intensa e profonda. Mi piace molto l ‘ immagine di quel ”riflesso come un sospiro”. Un sospiro e sei già oltre… Del resto chi può trattenerlo il tempo ? Un abbraccio caro Francesco. Isabella

    Piace a 1 persona

      1. Caro Francesco ognuno di noi che scrive ( io tento) ,lo fa secondo le proprie corde. E’ questa unicità che rende piacevole la lettura. Grazie con tutto il cuore per le gentili parole sulla mia poesia. E ricorda che le parole che dono sono sempre sincere. Un caro abbraccio. Isabella

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...