Resistere

Ero steso

Niente mi ricordava che esistevo

Eppure

Quella mia incessante voglia dei tuoi occhi

Del tuo viso

Del tuo esistere

Mi riportava alle memorie che dovevo

Resistere

Ritrovarti in ogni giorno

In quel mistero che è l’amore

Inseguire

Negli occhi scuri della foresta

Un buio che conduce

Il resto fu ridente felicità

In una festa senza canti

Condizione ideale

È proprio quando smetto di pensare

Provare

Che smetto di vivere

Sarà una brutta abitudine

Ma la mia condizione ideale è riflettere

Immagazzinare

Immagini…momenti…fotografarli dentro, ed imprimerli a solchi spessi nell’ anima mai adatta

Solo cosi posso ricordare

Quante cose vissute

Quante provate

Quanti errori

Quanti traguardi

Colleziono idee

Raccolgo istanti

Come un conservatore che ammucchia

Per poter dire a se stesso

L’ho vissuto.

Per questo mi piace scrivere

Mi ricorda, quanti raccolti

Troppi sogni

E tutte le parole

Cbe ho provato

Che non ho detto

Che ho provato

Ri-leggendo

Che ho inciso

Vivendo.

Uscita Quando la pioggia diventa neve

Sono particolarmente contento nell’ annunciare l’uscita ufficiale del saggio

Quando la pioggia diventa neve

Sono tante piccole emozioni – tanti momenti vissuti
Tante battaglie affrontante da un genitore dell’ autismo ( cosi amo definirmi )
Rendere quel dolore – orgoglio, era questo che non avevo capito e successivamente ho compreso . il vero male non è l’autismo …ma ciò che lo circonda.
In questo saggio si parlerà di trasformazione
Del passaggio emozionale che vivono i genitori nel diventare …consapevolezza.
Questo libro oltre a promuovere il contetto di autismo sarà devoluto alle associazioni per progetti destinati ai bimbi/ragazzi speciali.
Quindi ogni libro è una buona opportunità

Grazie di cuore

https://www.booksprintedizioni.it/libro/saggistica/quando-la-pioggia-diventa-neve

https://goo.gl/YK9gLi