Presentazione la leggerezza dell’ anima

Una breve animazione di presentazione del libro.

Annunci

37 pensieri riguardo “Presentazione la leggerezza dell’ anima

      1. non la chiamare ansia , ma attesa . attestato .
        una alterazione improvvisa della tua personalità che sboccia in un’altra anima , in una’ altra visione del verbo che prende forma . è questa la magia di un libro , il potere di averlo iniziato attraverso un lettore lo fa già grande .

        Piace a 1 persona

  1. chiunque mi conosca ha imparato che non sono una che chiede molto , quindi non farò domande 😀 amo leggere fra le righe delle persone , amo le persone che sono dei libri da sfogliare , amo ” setacciare ” ogni paola venga detta , sono una persona a cui la parola un tempo è stata tolta ma sono riuscita a prendermela e a farne quello che volevo . quindi dono alle pagine della tua vita il significato che merita , l’attesa giusta …

    Piace a 1 persona

  2. Caro Francesco una presentazione la tua davvero originale dove sai raccontarti senza invadenza, con dolcezza, con quella leggerezza che hai scelto anche come titolo dato al libro. Sento di volerlo leggere. Magari me lo faccio regalare per Natale. Regalo migliore non c’è. Grazie. Isabella

    Piace a 1 persona

    1. Mi fa molto piacere che sia gradita. Quando di scrive si deve manifestare completamente se stessi rappresentare totalmente la tua visione delle cose. Senza filtri e senza veli cercando di dmenticare le velocizzazioni dell ‘era moderna. Almeno questo è il desiderio. Dopo altre produzioni di solo poesie ho voluto tentare questo passaggio alla narrativa mi auguro che la lettura sarà gradita non posso che essere fiero di tutto ciò che manifesti nei confronti dell ‘umile parolaio.

      Piace a 1 persona

      1. Tu caro Francesco sai parlare al cuore e a non tutti riesce così bene come a te. Vedi bene quindi che non sei un parolaio qualsiasi ma uno che le parole le sa usare e molto bene. Che il tuo sia un bel buongiorno allietato da un buon caffè caldo. Ti abbraccio forte. Isabella

        Piace a 1 persona

      2. Caro Francesco più ti leggo più sento quanto il dolore ti ha aiutato ad essere quello che sei. E’ proprio vero che soffrire può trasformare una persona, Ma secondo me la trasforma in meglio, le dona una sensibilità maggiore e la leggerezza della tua anima ne è la riprova. Sei dolcissimo mio caro amico. Grazie. Isabella

        Questo è il commento che ti avevo lasciato su Immagine 1 . Lo trascrivo qui perché lì non me lo invia. Ciao

        Piace a 1 persona

      3. Solo complimenti e dunque li prendo di buon grado come spunto a sentirmi bene in questa visione. Isalbella un caro saluto ed un grAzie infinito. Per vedere oltre occorre saper navigare in uno spazio oltre. Evidentemente sai vedere perché il tuo essere è tale.

        Piace a 1 persona

Rispondi a Gentilino Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...